Isolamento acustico pareti divisorie


In fase di costruzione è fondamentale per ottenere un’isolamento acustico delle pareti divisorie efficace, seguire una serie di accorgimenti fondamentale affinchè si ottenga il risultato desiderato.  Come prima cosa da fare bisogna porre alla base della parete in laterizio una striscia di materiale antivibrante, il quale funge da riduttore del rumore per vie laterali, dopodichè per migliorare ulteriormente l’isolamento acustico delle pareti divisorie è consigliabile costruire le due tramezze che compongono la parete con spessori differenti oppure con materiali differenti, in modo da non far coincidere le due frequenze di risonanza dei rispettivi materiali; in questo modo si ottiene un’indice di potere fonoisolante di circa 57dB.

Nel caso in cui si voglia procedere rivestendo una parete già esistente con materiale isolante, è consigliabile non utilizzare collanti tradizionali per i pannelli, ma giunti di ancoraggio, in modo da ottenere una elasticità degli stessi e quindi di conseguenza si ricava una maggiore dissipazione dell’energia sonora. Infine un ruolo importante per ottenere un’isolamento acustico delle pareti lo gioca anche l’intonaco, secondo alcuni test quest’ultimo fornisce un gran contributo in termini acustici grazie all’effetto sigillante delle porosità e delle fessure presenti in esso.

Isolamento Acustico All posts
Isolamento acustico dei serramenti

Isolamento acustico dei serramenti Isolamento Acustico

Il processo produttivo dei serramenti è passato da una lavorazione di tipo artigianale ad un sistema di ...