Isolamento acustico pavimento esistente


Quando si effettuano lavori di miglioria dell’ isolamento acustico di una abitazione civile già esistente si riscontrano molte volte delle problematiche che rendono il lavoro arduo anche per professionisti molto addentrati nel settore.

Per ridurre i rumori provenienti dai vicini del piano inferiore oppure semplicemente per ridurre la fuoriuscita acustica dalle vostre stanze si può procedere in due maniere, la prima che è la più onerosa ma anche la più efficace è quella di rompere il pavimento ed inserire dei pannelli o tappeti fonoassorbenti sotto il pavimento che si andrà ad applicare.

Come effettuare l’isolamento acustico del pavimento esistente?

Adesso invece cerchiamo di approfondire i materiali e le tecniche più utilizzate per isolare acusticamente un pavimento già esistente senza effettuare lavori di pavimentazione. La soluzione per questa circostanza è quella di realizzpavimento flottante galleggianteare un pavimento flottante o galleggiante, questa tipologia di pavimento è rialzato dal solaio e presenta una camera d’aria che va riempita di materiale isolante come la lana di roccia oppure il polistirene
espanso
, maggiore è l’altezza della camera d’aria in cm e maggiore sarà il risultato in termini di isolamento acustico.

Nel 90% dei casi la struttura di sollevamento è in metallo mentre i pannelli hanno un formato standard di 60 x 60 cm, il mercato offre pannelli di diverse tipologie con vari strati di materiale, la parte calpestabile è quasi sempre in gres porcellanato oppure si possono scegliere pannelli con parquet già incollato, mentre lo strato inferiore è composto da un foglio di alluminio di basso spessore che fa da barriera contro l’umidità.

Isolamento Acustico All posts
Isolamento acustico dei serramenti

Isolamento acustico dei serramenti Isolamento Acustico

Il processo produttivo dei serramenti è passato da una lavorazione di tipo artigianale ad un sistema di ...