Isolamento termico mansarda abitabile


La mansarda è un tipo di abitazione particolare, il tetto spiovente gli abbaini e tante altre piccole caratteristiche che la rendono unica ed affascinante, negli ultimi Anni è nata una vera e propria moda per le mansarde, con architetti e geometri in cerca di nuove ispirazioni per renderle sempre più di design  a misura di uomo, ma nonostante il grande boom di richieste di costruzione e di acquisto sul mercato resta un problema fondamentale che bisogna valutare quando si decide di trasferirsi in mansarda; ovvero il caldo torrido in Estate ed il freddo in Inverno.
Essendo direttamente a contatto con gli agenti atmosferici una mansarda abitabile non può prescindere da un perfetto isolamento termico, che sia in fase di costruzione o di acquisizione di una pre esistente, per non far diventare l’esperienza una situazione impossibile da sostenere bisogna creare quel giusto equilibrio per ottenere il giusto comfort abitativo, il primo aspetto positivo da tenere in considerazione è che il tetto spiovente e la presenza delle tegole riducono ed isolano molto di più rispetto ad un tetto piano con guaina, infatti nelle costruzioni moderne è buona norma isolare il tetto della mansarda inserendo dei pannelli isolanti in polistirene tra la tegola ed il cemento oppure spruzzare il poliuretano espanso. La forma curva della tegola appoggiata sul materiale isolante permette di creare anche una sorta di camera d’aria che aiuta a ridurre in prima battuta il calore che si scontra con i pannelli solari, lo spessore del pannello va scelto in funzione della zona climatica, ma di norma non si scende mai sotto i 3 cm che è la soglia minima per ottenere dei risultati soddisfacenti.


Come isolare coibentare una mansarda dall’interno

Come già spiegato quando si subentra in una mansarda già esistente con una pessima coibentazione interna vanno effettuati una serie di interventi essenziali per far si che non ci si penta in un secondo momento, in primis controllare che le finestre di balconi ed abbaini abbiano degli infissi con doppio vetro e camera d’aria riempita con gas e che il telaio degli stessi sia a norma e certificato, dopo di questo controllare che non ci siano eventuali punti deboli di ingresso per spifferi di aria calda/fredda, quindi controllare sotto la porta di ingresso ed eventuali accessi di tubazioni dall’esterno, infine per isolare una mansarda dall’interno correttamente far effettuare una termografia da un professionista per avere il quadro totale della situazione.

Come isolare il tetto di una mansarda dall’interno

Il punto debole, dal punto di vista climatico, per una mansarda come per le case tradizionali è il tetto questo rappresenta il 70% della dispersione di calore in Inverno e il riscaldamento in estate, quindi merita una particolare attenzione nella fase in cui si interviene con dell’isolante, quando la mansarda è già realizzata non potendo rifare il tetto che comporterebbe degli oneri enormi bisogna isolare dall’interno. Il tetto spiovente rappresenta un problema ma anche una opportunità, infatti è possibile applicare dei pannelli isolanti di spessore massimo di 2 cm non applicandoli al tetto ma distanziandoli con una controsoffittatura che permette di avere un doppio beneficio, il primo le potenzialità isolanti del pannello il secondo la camera d’aria che si crea tra il tetto ed il pannello; l’unico fattore negativo dell’isolare il tetto di una mansarda dall’interno è quello di una notevole riduzione di spazio abitabile.

 

Isolare pareti mansarda

Infine dopo aver svolto un buon lavoro di isolamento del tetto bisogna isolare anche la pareti, il tetto spiovente che non termina a filo parete ma si prolunga per circa un 20 centimetri è già un primo vantaggio in quanto copre parte delle pareti perimetrali dai raggi del sole e dai vari agenti atmosferici, ma nonostante questo sarebbe importante effettuare un isolamento a cappotto esterno o interno in modo da avere un lavoro a regola d’arte, in questo caso non c’è nessun accorgimento particolare che differenzi l’eventuale applicazione del cappotto termico da una abitazione tradizionale.

Isolamento Termico All posts
Nuovo presidente ANPE

Nuovo presidente ANPE Isolamento termico

ANPE Assemblea e rinnovo cariche sociali , eletto il nuovo Presidente Si è svolta a ...