Rapporto peso volume legna da ardere


Approfondimento tecnico sul rapporto fra il volume ed il peso della legna da ardere che può essere espresso con tre unità di misura:

- Peso specifico: questo valore si riferisce al peso delle sostanze legnose allo stato anidro che compongono le pareti cellulari, hanno un peso specifico di 1,5 e tale valore è invariato per le diverse specie di legna; è considerato un valore adimensionale che nasce dal rapporto tra il peso/volume dell’acqua (circa 4°C) e delle sostanze legnose.

- Massa Volumica (Mv): questo parametro fa riferimento al rapporto tra il peso ed il volume del corpo legnoso composto da un insieme di sostanze e da vuoti variamente riempiti di aria e acqua, l’unità di misura di riferimento è g/cm al cubo oppure kg/m al cubo. Molte volte la massa volumica è indicata come peso specifico apparente, nel caso del pellet la massa volumica fa riferimento al peso del singolo tubetto di pellet che deve essere comunque superiore a 1,15 g/cm cubici, infatti quando il pellet viene rilasciato in un bicchiere di acqua questo affonda velocemente.

- Massa Volumica sterica (Ms): questa unità di misura è utilizzata è tipicamente utilizzata per gli ammassi di legna come cippato o legna da ardere che creano degli spazi vuoti tra i vari pezzi che variano in funzione della dimensione e forma di ogni singolo pezzo, si esprime in kg/msa quando l’ammasso è accatastato  oppure kg/msr quando l’ammasso è riversato.

Efficienza Energetica All posts